Riscoprire l'antica arte dell’arazzo e del tessuto.


MODULO 5: Laboratorio creativo e artigianale per la valorizzazione delle vocazioni territoriali: Riscoprire l'antica arte dell’arazzo e del tessuto.



Il progetto mira a sensibilizzare, avvicinare e formare i giovani all’arte tessile, partendo dallo studio degli arazzi presenti a Piacenza, appartenenti al Collegio Alberoni ed alle chiese, che custodiscono tessili liturgici antichi. L’arte tessile rappresenta uno straordinario patrimonio della storia culturale e socio economica italiana, tuttora vitale e attuale.

A partire da nozioni storico artistiche sull'arazzo lo studente si avvicinerà all'arte della tessitura tramite la ricostruzione di un piccolo telaio.

Saranno approfonfite nozioni di tipo scientifico, merceologico, tintoreo e conservativo, di disegno dal vero e di tecnica del colore.

È previsto lo studio diretto di un arazzo, così come visite a laboratori di restauro.

Metodologie: lavoro di gruppo, attività laboratoriali con simulazione di situazioni reali di impostazione di un'attività di restauro, effettiva partecipazione a semplici azioni di restauro.

Sarà recuperato il concetto dell'andare "a bottega", dove il lavoro manuale creativo oggi coniuga competenze tecniche, culturali e tecnologiche.

La finalità specifica è fornire competenze di base utili alla professionalità emergente e molto richiesta del restauratore di tessuti antichi, con l’obbiettivo di trasmettere le conoscenze necessarie a svolgere i diversi compiti e funzioni previste dalle normative del settore.

Accanto all'acquisizione di competenze specifiche, il progetto consentirà l'acquisizione di competenze trasversali e di cittadinanza attiva.


Referente: Domenica Nuzzolese.

Esperto: Tiziana Benzi.

Comments