NEWS‎ > ‎

I notai al Tramello per la Giornata Europea della Giustizia Civile

pubblicato 30 ott 2017, 08:26 da Daniela Dabergami   [ aggiornato in data 30 ott 2017, 08:31 ]
L'iniziativa promossa dal Consiglio Nazionale di categoria e dal Consiglio dei Notariati dell'Unione Europea si è svolta il 25 ottobre 2017 in oltre 75 città italiane.
Quest' anno gli allievi delle classi quinte del Tramello hanno partecipato all'incontro con i notai dell' ordine di Piacenza dott. ssa Luini e dott. Fantigrossi.
Una giornata importante durante la quale i notai hanno illustrato i principi dell' ordinamento giuridico italiano, l' importanza dell' applicazione  e del rispetto della legalità, partendo proprio dalla scuola,  luogo dove si  forma la coscienza dei cittadini di domani e il loro spirito critico.
Tra di loro ci sono i futuri amministratori della res pubblica, i professionisti, i lavoratori che saranno chiamati a svolgere il loro ruolo nel rispetto della legge e nel riconoscimento dei diritti  e dei doveri stabiliti dalla nostra Costituzione.
Interessante la presentazione del ruolo del notaio in funzione antiprocessuale, una figura professionale,ispirata al notariato latino, che assiste i cittadini nella tutela  dei loro diritti al di fuori dei tribunali . La validità del sistema notarile italiano registra un numero minore di controversie tra privati, rispetto a quello di altri Paesi, come USA e Gran Bretagna dove le tradizionali  funzioni del notaio vengono svolte dagli avvocati e dai closing agent. 
Con l'auspicio che questo momento di informazione e di riflessione si ripeta  il prossimo anno, il dirigente scolastico, i docenti e gli alunni  ringraziano i notai intervenuti  per la professionalità e la disponibilità dimostrata.

Referente: prof.ssa Campanella Michela
Comments